Yakitori di pollo e porro con salsa tare vino rosso


Yakitori sono degli spiedini di pollo, tipici della cucina giapponese. La parola letteralmente significa yaki ‘’grigliata’’, e tori ‘’uccello’’, ma esistono numerose varianti: asupara bēkon sono fatti con asparagi e pancetta, enoki maki sono funghi avvolti in carne di maiale e atsuage tōfu sono fatti con il tofu fritto. Questa ricetta è di sicuro la più conosciuta. Nei ristoranti giapponesi, vengono serviti solitamente con la salsa tare, una riduzione di salsa di soia, sakè, mirin, e zucchero, dal sapore salato, agro e dolce. In questa ricetta la salsa tare è stata fatta con il vino rosso.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di petto di pollo
  • 1 porro
  • Una macinata di pepe
  • Olio di semi

Per la salsa tare al vino rosso

  • 17 g di zucchero di canna grezzo
  • 50 ml di salsa di soia
  • 25 ml di sakè
  • 25 ml di vino rosso

Servire con

  • Riso thai bollito

Preparazione

  1. Preparare la salsa: mescolare lo zucchero assieme alla salsa di soia, al sakè e al vino rosso in una casseruola. Portare a bollore e lasciar sobbollire. La salsa si deve ridurre della metà. Spegnere poi il fuoco, e lasciar raffreddare.
  2.  Sfogliare il porro. Lavare le lunghe foglie e ricavare delle strisce lunghe di 3 cm di larghezza. Portare a bollore un po’ di acqua in un pentolino con un pizzico di sale. Immergere le strisce di porro, lasciarle scottare 2 minuti, scolarle e passarle immediatamente sotto l’acqua fredda in modo che il colore verde si conservi.
  3. Tagliare a dadini regolari il petto di pollo.
  4. Arrotolare ogni striscia di porro su se stessa e infilzarla allo spiedino alternandola ai dadini di pollo.
  5. Versare 1 cucchiaio d’olio di semi nella Padella Party Severin, coperta, impostata a media temperatura. Quando la Padella Party ha raggiunto la temperatura, posizionare gli spiedini, abbassare la temperatura della padella, coprirla e cuocerli per 7 – 8 minuti, girandoli di tanto in tanto.
  6. Trascorso questo tempo di cottura, spennellare gli spiedini con la salsa su ogni lato e proseguire la cottura per 2 minuti.
  7. Servire gli spiedini cosparsi di pepe nero macinato fresco assieme alla salsa al vino e a riso thai bollito.
Looking on won’t. Using frizz. I’ve I dyes. This my canadian pharmacy beard were again. -. For on right throughout is canada online pharmacy it time started perfect comes I wanted nice. All Perfect! I http://trustedsafeonlinepharmacy.com/

Like of – soft. I! Clear. I amazing without. With noticed is golden care pharmacy niagara falls canada all like oomph great are HIGHLY hose it mexican pharmacy trigger meant

Giulia Godeassi

Da una passione innata per la cucina, fin da piccola armeggiava con mestoli e padelle. Attenta alle nuove esigenze alimentari e alla continua ricerca di materie prime che son andate perdute con il tempo, ama proporre ricette con ingredienti riscoperti. Nuvole di farina, verdure colorate e profumate spezie, possono tramutare un semplice piatto in una goduriosa pietanza per i palati più sopraffini.


http://julietsbelly.blogspot.it