Welsh cakes


I welsh cakes sono piccoli dolci tipici gallesi che vengono cotti alla piastra o su una pietra rovente.

Ingredienti
(per 14 welsh cakes)

  • 225 gr di farina autolievitante
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 110 gr di burro
  • 85 gr di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • un paio di cucchiai di latte se serve
  • una manciata di bacche goji
  • 1\2 cucchiaino di curcuma (opzionale)

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola il burro freddo a pezzi e la farina, bicarbonato e curcuma setacciando le polveri. Lavoratela velocemente con le mani fino a che non avrete un composto a briciole, potete farlo anche nel mixer o nella ciotola di un impastatore. Aggiungere l’uovo, zucchero e infine le bacche goji.
  2. Lavorare l’impasto fino ad ottenere un composto liscio a palla, se vi occorre aggiungete uno o due cucchiai di latte.
  3. Stendere la sfoglia a circa 6\7 mm. e con un tagliapasta ricavatene dei cilindretti di circa 6\7 cm. di diametro.
  4. Nel frattempo scaldare la griglia Teppan Yaki, e cuocere i dolcetti almeno 3 minuti per lato. Il calore non deve essere estremo, ma medio, altrimenti si bruceranno senza cuocere internamente.
  5. Cospargete di zucchero semolato. Welsh cake è un dolce da tea quindi solitamente si serve con creme fraiche e marmellate.

Barbara Lechiancole

Perennemente affamata, specialmente di cioccolato fondente extra e caffè amaro, nero e bollente. Il suo blog si chiama 'La cucina di Barbara'. Con una vita un pochino disordinata, ancora non sa se vive a Londra, a Venezia o Firenze o in tutti e tre. Confusionaria, ma sorridente.


http://www.cucinadibarbara.com

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *