Trofie con fonduta, guanciale croccante e scorza d’arancia

Ingredienti
Per le trofie

  • 500 g di farina 00
  • 1-2 dl d’acqua calda
  • sale q.b

Per la fonduta

  • 200 g di fontina
  • 100 g di latte
  • 2 tuorli
  • 20 g di burro
  • 50 g di guanciale
  • scorza d’arancia
  • pepe q.b.

Preparazione
Trofie

  1. In una ciotola capiente versate acqua calda, sale e la farina poco alla volta, mescolando con una mano. Lavorate l’impasto dolcemente per 5 minuti e lasciatelo riposare per 30 minuti in frigo, coperto da pellicola.
  2. Stendete la sfoglia abbastanza spessa e ricavatene delle striscioline. Bagnate le mani, fate rotolare le strisce tra loro e spezzate con le dita alla lunghezza di circa 3-4 cm.
  3. Ponete le trofiette ottenute su un vassoio infarinato e fate riposare 1 ora circa.

Fonduta

  1. Tagliate la fontina a fettine sottilissime e poi immergetela nel latte.
  2. Fatela riposare così per 2 ore.
  3. Versate tutto in una pentola non troppo larga dai bordi alti, unite il burro e fate sciogliere a fuoco moderatissimo (massimo 70°) mescolando continuamente con una frusta.
  4. Quando è tutto sciolto unite i 3 tuorli, uno alla volta, incorporandoli velocemente ed il pepe macinato al momento.
  5. Mescolate continuamente e cuocete per circa 30 minuti cercando di non superare mai la temperatura indicata, fino a quando la fonduta si sarà leggermente addensata. Dovrà assumere una consistenza poco più liquida di una besciamella.
  6. Per realizzare questa deliziosa fonduta ho utilizzato le Macchina per Fonduta Severin, che è comoda sia per preparare la fonduta che per tenerla in caldo.
  7. Fate rosolare il guanciale tagliato precedentemente a listarelle ed unitelo alla fonduta.
  8. Cuocete le trofiette in abbondante acqua salata, scolatele al dente e terminate la loro cottura per 2 minuti nella fonduta.
  9. Unite della scorza d’arancia grattugiata, mantecate e servite in tavola.

Claudia Annie Carone

Giornalista salentina, autrice del blog 'Le ricette dell'amore vero' omaggio alla sua cara nonna e Partner Premium You Tube con il suo canale 'Le ricette dell'amore vero'. Ha respirato a lungo i profumi del fatto in casa, fin da quando, piccolina, spiava l'arte in punta di piedi, senza essere vista. Nella sua cucina racconta le ricette della sua vita, esaltate dall'incantevole magia dell'amore vero.


http://www.lericettedellamorevero.com

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *