Polpo Grigliato con Crema di Zucca

Ingredienti per 4 persone

  • 2 polpi di media grandezza
  • un ciuffo di prezzemolo tritato
  • il succo di 2 limoni
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale fino iodato q.b.
  • pepe nero in polvere q.b.

Per la crema di zucca

  • 500 g di polpa di zucca
  • 20 g di burro
  • 2 cucchiai di grana padano grattugiato
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine d’ oliva
  • mezzo cucchiaino di senape
  • mezza cipolla tritata
  • sale e pepe q.b

Preparazione

  1. Per prima cosa, pulite e battete bene i polpi, dopodiché tagliateli in parti e fateli marinare in olio, sale, pepe, prezzemolo tritato e succo di limone per circa un’ora.
  2. Nel frattempo, preparate la crema di zucca: tagliate la polpa di zucca a dadini e mettetela in una padella, assieme a cipolla tritata, olio, burro, sale e pepe, quindi, lasciate cuocere a fuoco basso, chiusa con coperchio, mescolando di tanto in tanto.
  3. Dopo circa 15 minuti di cottura, passate tutto al mixer, aggiungendo la senape ed il formaggio grattugiato, quindi, frullate fino ad ottenere una vellutata. Rimettete tutto in padella e proseguite la cottura, finché la crema non si asciuga e risulta ben densa.
  4. Riscaldate la piastra o la pietra ollare del Grill Severin per alcuni minuti, quindi ponetevi sopra i polpi e fateli grigliare, da ambo i lati, finché non sono cotti.
  5. A questo punto, impiattate i polpi grigliati e serviteli con la crema di zucca preparata in precedenza.

Maria Francesca Sacco

Maria Francesca, 23 anni gestisce il blog Una Pasticciona in Cucina, il suo spazio web dedicato alla cucina, creato 3 anni fa. Adora mettersi ai fornelli e dar vita a piatti originali ideati al momento, ma dà anche molto spazio a ricette regionali della tradizione culinaria italiana. La sua cucina è semplice, genuina e creativa, ma con un tocco di raffinatezza all’occorrenza.


http://unapasticcionaincucina.giallozafferano.it

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *