Parmigiana di melanzane grigliate


A Napoli la parmigiana di melanzane è un rituale, che si prepara rigorosamente con melanzane passate nell’uovo e nella farina e poi fritte, o direttamente fritte.

Quella che ho preparato è decisamente light, perchè le melanzane sono grigliate.

Una preparazione salutare e veloce, che gusteremo per cena.

Ingredienti

  • Melanzane
  • Passata di pomodoro
  • Olio extravergine di oliva
  • Un quarto di cipolla
  • Sale q.b.
  • Formaggio raspadura
  • Semi di sesamo tostati
  • Basilico

Preparazione

  1. Prepariamo il sugo, tagliando la cipolla in strati sottili e facendola rosolare nell’olio. Aggiungiamo quindi il sugo, saliamo e profumiamo se ci è possibile, con del basilico. Lasciamo cuocere per una mezz’oretta.
  2. Nel frattempo laviamo e tagliamo le melanzane in fette sottili, facciamole grigliare prima da un lato e poi dall’altro con l’aiuto della nostra Partygrill Multifunzione, che abbiamo fatto precedentemente riscaldare. Una volta che le fette risulteranno ben grigliate, le poggiamo su un piatto a raffreddare.
  3. Il sugo intanto si è cotto e componiamo il piatto: alla base mettiamo uno strato di sugo, poi una fetta di melanzana grigliata, sale, formaggio raspadura e continuiamo per diversi strati, finendo con il formaggio e con una spolverata di sesami tostati, che conferiscono croccantezza. Serviamo.
  4. Da gustare sia calda che fredda.

Margherita Notaro

30enne napoletana, inizia l'avventura da foodblogger spinta dal grande amore per la cucina, dalla voglia di mettersi in gioco, dalla curiosità di sperimentare con le ricette e scoprire sempre nuovi gusti. Il suo blog 'A pummarola ‘ncoppa' è un porto dove approdare per condividere questa passione, scambiare ricette, confrontarsi e aiutarsi su quello che proprio non sappiamo fare. Proposte di piatti tradizionali, ricerca di ricette sfiziose, idee e consigli, tecniche e prodotti: tutto questo e tanto altro. Preparazioni veloci e semplici, alla portata di tutti, che risolveranno una serata, per ospiti inaspettati, o semplicemente quando all'ora di cena vi assale la domanda: e adesso cosa cucino?


http://apummarolancoppa.blogspot.it

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *