Pancake Party


Tutto il mondo conosce i pancakes! Ma sapevate che ce ne sono numerose versioni? Negli Stati Uniti prendono il nome di hotcakes o griddlecakes, in Australia si chiamano crumpets, i britannici e gli irlandesi li mangiano nel martedì grasso, chiamato Pancake Day. Ottimi a colazione, a merenda o come dessert… pensavate che l’unico modo di gustarli fosse lo sciroppo d’acero? Vi sbagliate… ecco qui 3 versioni super golose!

Ingredienti
per una ventina di pancakes

  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di zucchero
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • 135 g di farina 00
  • 130 ml di latte fresco
  • 30 g di burro fuso e raffreddato
  • burro extra per la Padella Party

Per farcire i pancakes

  • Burro e sciroppo d’acero
  • Fragole, zucchero semolato, cannella e yogurt bianco
  • Crema alla nocciola, nocciole tostate e banana

Preparazione dei pancakes

  1. Dividete il rosso d’uovo dal bianco in 2 ciotole. Montate l’albume a neve. Mescolate il rosso d’uovo assieme allo zucchero, aggiungendo il burro fuso freddo a filo e il latte. Aggiungete poi la farina setacciata assieme al bicarbonato e al lievito per dolci. Aggiungete poi l’albume montato a neve mescolando il tutto dall’alto verso il basso con una spatola in modo che il composto non smonti.
  2. Scaldate la Padella Party Severin a media temperatura coprendola con il coperchio. Aggiungete 1 noce di burro e spennellatelo su tutta la superficie delle Padella Party con un pennello da cucina.
  3. Versate delle cucchiaiate di composto, e abbassate la temperatura della padella. Girate i pancakes quando sulla superficie si formeranno delle bollicine.

Ora è venuto il momento di farcirli!

Pancakes classici allo sciroppo d’acero e burro

Impilate 3 pancakes a porzione, ancora caldi su un piatto. Tagliate una fettina di burro e riponete sopra. Versate lo sciroppo d’acero a piacere.

Pancakes alle fragole con yogurt e zucchero alla cannella

Mescolate 1 cucchiaino di zucchero bianco assieme a mezzo cucchiaino di cannella in polvere. Tagliate le fragole a fettine. Impilate 3 pancakes a porzione, ancora caldi alternandoli a una spolverata di zucchero alla cannella. Posizionate le fettine di fragola in cima e decorate con un ciuffo di yogurt bianco.

Pancakes alla crema di nocciole, banana e nocciole

Stemperate a bagnomaria 2 cucchiaini di crema alle nocciole assieme a 1 cucchiaino di latte, affettate la banana e tritate grossolanamente le nocciole tostate. Impilate 3 pancakes a porzione, ancora caldi su un piatto. Versate metà della crema alle nocciole sui pancakes, posizionate le fettine di banana, le nocciole e ancora la crema alle nocciole restante.

Giulia Godeassi

Da una passione innata per la cucina, fin da piccola armeggiava con mestoli e padelle. Attenta alle nuove esigenze alimentari e alla continua ricerca di materie prime che son andate perdute con il tempo, ama proporre ricette con ingredienti riscoperti. Nuvole di farina, verdure colorate e profumate spezie, possono tramutare un semplice piatto in una goduriosa pietanza per i palati più sopraffini.


http://julietsbelly.blogspot.it

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *