Menù per piccoli gourmet

Preparare un menù dedicato ai bambini è molto divertente, l’importante è lasciar viaggiare la fantasia per stupirli. Ho cucinato i burger di mozzarella e i lecca-lecca di meringa per i miei bambini e hanno apprezzato molto, soprattutto il dolce: ludico e colorato, come piace a loro!

Burger di mozzarella

burger di mzzarella_small

Ingredienti per 2/3 burger

  • 1 mozzarella (150gr ca.)
  • 1 uovo medio
  • 30gr di parmigiano grattugiato
  • 20gr di pangrattato + 2 cucchiai per impanare
  • 3 gambi di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento

  1. Tagliate la mozzarella a pezzi e mettetela nella ciotola del frullatore.
  2. Aggiungete il parmigiano, il pangrattato, il prezzemolo lavato ed asciugato, l’uovo, sale e pepe.
  3. Frullate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate 2 o 3 burger (in base alla grandezza che volete) e passateli nel pangrattato.
  4. Scaldate l’olio in una padella e cuocete i burger a fuoco medio, finché non sono dorati da entrambi i lati. Salate e servite con dei pomodori in insalata.

Lecca-lecca di meringa

lecca-lecca-meringa_small

Ingredienti per una dozzina di lecca-lecca

  • 2 albumi medi (60 g)
  • 60 g di zucchero semolato
  • 60 g di zucchero a velo
  • bastoncini in legno da gelato
  • zuccherini colorati

Preparazione

  1. Accendete il forno a 110°C, ventilato.
  2. Montate gli albumi, aggiungete lo zucchero semolato in tre volte, a partire da quando cominciano a fare delle bolle e continuate a montarli a neve soda.
  3. Setacciate lo zucchero a velo sugli albumi montati e mescolate delicatamente con una spatola.
  4. Trasferite la meringa in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia di piccolo diametro.
  5. Mettete una goccia di meringa sulla teglia del forno ricoperta di carta forno. Posateci sopra il bastoncino da gelato, poi partite dal centro e realizzate un cerchio in spirale. Decorate con gli zuccherini e continuate fino ad esaurimento della meringa.
  6. Infornate entrambe le teglie per circa 1 ora e 30.
  7. Potete lasciar raffreddare le meringhe nel forno spento, leggermente aperto, per farle asciugare bene.

Se le meringhe diventano beige durante la cottura, abbassate un po’ la temperatura del forno e prolungate la cottura. Le meringhe si conservano una decina di giorni in un contenitore ermetico e lontano dall’umidità.

set-frullatore-immersione-severin-sm-3798

Chiara Selenati

La cucina è sempre stata la sua passione, fin da piccola. Dopo essersi laureata in lingue si è trasferita in Francia, dove ha cominciato a scrivere il suo blog "That's Amore!", grandissimo stimolo per provare nuovi prodotti e nuove cucine. Nell'estate 2011, dopo 7 anni passati in Francia, è tornata in Italia e attualmente lavora come cuoca in una scuola dell'infanzia e prepara buffet e dolci per occasioni speciali.


http://www.thatsamore.ifood.it/

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *