Goloso Natale

Il Natale è la festa della famiglia, ci si prende del tempo per stare insieme e la cucina è il posto ideale per mostrare il nostro affetto, creando dei piatti buoni e speciali per stupire le persone a cui teniamo. Vi propongo un risotto molto raffinato, cotto con lo champagne che potete eventualmente sostituire con un buon prosecco brut. E, per terminare in dolcezza, un dessert leggero e profumato.

Risotto allo champagne

Menu-natale-chiara (4)

Ingredienti
per 4 persone

  • 300 g di riso Carnaroli o Vialone Nano
  • ½ scalogno
  • 450 ml di champagne a temperatura ambiente
  • 1 mestolo di brodo vegetale bollente
  • 4 cucchiai colmi di Grana Padano grattugiato
  • 20 g di burro
  • Sale fino, pepe bianco

Procedimento

  1. Tritate finemente lo scalogno, poi fatelo rinvenire in una pentola capiente con il burro.
  2. Appena si colora, aggiungete il riso.
  3. Salate e tostate per un paio di minuti poi sfumate con un mestolo di spumante, quindi versare il brodo caldo.
  4. Aggiungete poi lo champagne, poco alla volta, fino al completo assorbimento. Il liquido deve sempre sobbollire.
  5. Quando il riso è pronto correggete di sale e pepe, quindi aggiungete l’ultimo mezzo mestolo di spumante e mantecate con il formaggio.
  6. Servite immediatamente.

Dessert alle pere e biscotti speziati

Menu-natale-chiara (1)

Ingredienti
per 4 persone

  • 100 g di biscotti speziati tipo Speculos
  • 35 g di burro fuso
  • 215 g di pere sciroppate sgocciolate
  • 3 g di gelatina alimentare (1 foglio e mezzo)
  • 200 ml di panna fresca
  • 50 g di zucchero semolato
  • Topping caramello

Procedimento

  1. Tritate finemente i biscotti. Trasferiteli in una ciotola, aggiungete il burro e amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto umido.
  2. Suddividetelo sul fondo di 4 anelli d’acciaio di 8 cm di diametro, sistemati su una teglia (o un piatto) ricoperta di carta forno. Schiacciate bene con il fondo di un bicchierino e mettete in frigo.
  3. Mettete la gelatina in ammollo per circa 5 minuti in una ciotola d’acqua fredda.
  4. Nel frattempo, frullate le pere sciroppate con il frullatore ad immersione.
  5. Scaldate la metà della purea in un pentolino con lo zucchero e la gelatina strizzata. Mescolate finché quest’ultima si sarà sciolta completamente. Lontano dal fuoco, aggiungete la purea restante e mescolate.
  6. Montate la panna fresca con la frusta, poi incorporate le pere frullate, mescolando delicatamente con una spatola, fino ad ottenere una mousse omogenea. Versate il tutto negli anelli, sopra la base di biscotti.
  7. Mettete il tutto in congelatore per 2 ore.
  8. Passato questo tempo, togliete i dessert dagli anelli in inox e lasciateli scongelare in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica.
  9. Al momento di servire, sistemate delicatamente i dessert nei piatti e decorateli con il topping caramello.

set-frullatore-immersione-severin-sm-3798

Chiara Selenati

La cucina è sempre stata la sua passione, fin da piccola. Dopo essersi laureata in lingue si è trasferita in Francia, dove ha cominciato a scrivere il suo blog "That's Amore!", grandissimo stimolo per provare nuovi prodotti e nuove cucine. Nell'estate 2011, dopo 7 anni passati in Francia, è tornata in Italia e attualmente lavora come cuoca in una scuola dell'infanzia e prepara buffet e dolci per occasioni speciali.


http://www.thatsamore.ifood.it/

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *