Menu di capodanno gustoso

Il giorno di Capodanno va celebrato con un pranzo ricco che sia di buon augurio per tutto l’anno. Ecco allora una proposta di pranzo che non vi porterà via tanto tempo e che potrete preparare in anticipo. Un crostone con stracchino e salsiccia di Norcia, come antipasto, dal gusto un po’ fresco perché lo stracchino non viene cotto a lungo nel forno. Tagliatelle con crema di funghi e profumate con il tartufo per un primo piatto importante, ricco e raffinato. Il mio suggerimento per iniziare l’anno alla grande insieme ai vostri cari.

Crostoni con stracchino e salsiccia di Norcia

menu-capodanno-alessandra (4)

Ingredienti
per 4 persone

  • 2 fette di pane casereccio grandi
  • 150 g di stracchino
  • 1 capo di salsiccia di Norcia

Preparazione

  1. Spellare e sbriciolare la salsiccia, metterla in una padella antiaderente e rosolare la carne a fiamma bassa finché è cotta, ma fare attenzione a lasciarla rosata. Far raffreddare.
  2. Intanto tagliare a metà le fette di pane, tostarle leggermente al grill facendole rimanere comunque morbide.
  3. Mettere lo stracchino e la salsiccia rosolata nel bicchiere del mixer ad immersione e frullare per qualche secondo, bisogna ottenere una crema non troppo liscia.
  4. Spalmare ogni crostone con questa crema, appoggiarli in una teglia rivestita di carta forno e infornare a 200° x 5 minuti scarsi, lo stracchino si deve solo riscaldare, ma non deve cuocere.
  5. Servire appena sfornati.

Tagliatelle con crema di funghi profumate al tartufo

menu-capodanno-alessandra (5)

Ingredienti
per 4 persone

  • 320 g di tagliatelle all’uovo
  • 300 g di funghi cardoncelli o altro tipo che preferite, purchè profumati
  • 150 ml di panna
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 2 cucchiai di olio al tartufo bianco
  • 1 spicchio di aglio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Mondare i funghi e tagliarli a pezzi.
  2. In un salta pasta antiaderente mettere l’olio evo e lo spicchio di aglio sbucciato e schiacciato. Farlo rosolare leggermente, toglierlo dalla padella e aggiungere i funghi, regolare di sale e far cuocere a fiamma bassa e coperto per circa 15 minuti aggiungendo un po’ di acqua calda se necessario. A fine cottura non devo no risultare asciutti, ma piuttosto umidi.
  3. Versarli nel contenitore del mixer con le lame, aggiungere la panna e frullare fino ad ottenere una crema il più liscia ed omogenea possibile.
  4. Versare la crema nuovamente nel salta pasta, aggiungere il formaggio grattugiato e l’olio al tartufo, regolare di pepe e tenere in caldo.
  5. Intanto lessare le tagliatelle in abbondante acqua salata. Scolarle al dente e versarle nel salta pasta conservando un po’ di acqua di cottura della pasta.
  6. Saltare tutto insieme per un paio di minuti e servire guarnendo il piatto con una foglia di prezzemolo.

set-frullatore-immersione-severin-sm-3798

Alessandra Barbone

Alessandra, autrice del blog “I sognatori di Cucina e nuvole”, è barese purosangue. Vive al mare che ama, ma adora la montagna e tutta la natura. Golosa di dolci e cioccolato, adora peperoncino e spezie e fare la pasta fresca in casa. Diventata foodblogger per caso, quando è ai fornelli per cucinare si rilassa. Da quando non lavora più fuori casa, si dedica completamente al blog e alla famiglia.


http://sognatoridicucinaenuvole.blogspot.com

Commenti Facebook

5 commenti per “Menu di capodanno gustoso

  1. Una cena molto saporita, quei crostoni saranno prestissimo sulla mia tavola, ho già tutto in frigo, per il piatto di pasta mi mancano i funghi ma provvederò !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *