Hamburger di trota e zucchine marinate

Un bellissimo giorno di primavera in cui festeggiare e ringraziare la donna più importante della propria vita: la mamma!

Uno dei modi più emozionanti per farlo è cucinare per lei, ricambiando attraverso il cibo da noi preparato l’amore che lei ci ha sempre trasmesso e continua a trasmetterci tutte le volte che cucina per noi o ci prepara qualcosa perché sa che ci piace. Per questa occasione ho pensato ad un menù a base di pesce con contorno.

Ho scelto la trota perché ha pochi grassi, tanto potassio, calcio, fosforo ed omega3 ed è facilmente digeribile. E per contorno la zucchina, regina incontrastata del periodo estivo, con un basso apporto calorico ma soprattutto tanto potassio, ferro e magnesio. E anche se in questo caso non abbiamo paura della calorie in più dovute alla frittura, il piatto che andremo a servire è un piatto gustoso, leggero e con tante vitamine!

Zucchine marinate con vinaigrette di aceto balsamico

Zucchine con vinaigrette di aceto balsamico_small

Ingredienti:

  • 3 zucchine
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • sale
  • olio extravergine d’oliva
  • aceto balsamico
  • menta fresca secondo gradimento

Preparazione:

  1. Lavate e asciugare le zucchine. Tagliarle a fette e friggerle, un po’ per volta, in padella con olio di semi di arachidi fino a quando risulteranno leggermente dorate. Scolarle e metterle in una terrina a raffreddare.
  2. Preparate la vinaigrette: nel bicchiere mettete 2/3 di olio, 1/3 di aceto balsamico, un pizzico di sale e un po’ di menta a pezzetti. Azionate la frusta in modo da amalgamare fra loro gli ingredienti.
  3. Versate la vinaigrette sulle zucchine fritte e guarnite con un ciuffetto di menta. Se le preparate qualche ora prima di servirle, avranno il tempo di insaporirsi e saranno ancora più buone.

Hamburger di trota in crosta di patate

Hamburger di trota in crosta di patate_small

Ingredienti
per 2 persone:

  • 300 gr di filetti di trota salmonata
  • erbette aromatiche secondo gradimento (prezzemolo, basilico, menta, santoreggia)
  • 1 patata
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione:

  1. Tagliate i filetti di trota a pezzetti eliminando eventuali lische.
  2. Sbucciate la patata e tagliatela a fette molto sottili.
  3. Inserite i filetti di trota nel recipiente del frullatore e aggiungete un po’ di sale e le erbe aromatiche secondo gradimento. Avviate il frullatore in modo da tritare grossolanamente la trota.
  4. Formate gli hamburger utilizzando una pressa da hamburger.
  5. Disponete delle fette di patata (4/5 fette circa) su ogni lato dell’hamburger.
  6. Scaldate una padella con olio extravergine d’oliva, mettete gli hamburger e fate cuocere per circa 5 minuti per lato fino a quando le patate saranno belle croccanti e l’hamburger cotto.
  7. Servite gli hamburger accompagnando con le zucchine marinate con la vinaigrette di aceto balsamico.

set-frullatore-immersione-severin-sm-3798

Daniela Rigli

Nata a Firenze da madre napoletana e padre fiorentino, Daniela è foodblogger dal 2008. Sul suo sito pubblica ricette veloci ma sane, adatte alle donne dei tempi moderni che, come lei, sono perennemente di corsa tra casa, lavoro e famiglia. Non potrebbe mai vivere senza pasta e pizza ma ama tutto il cibo. Cucinare per lei significa divertirsi, svagarsi ma anche sperimentare, godersi ogni singolo momento della preparazione di quel piatto.


http://www.ideericette.it

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *