Crepiera

RicetteScheda tecnicaAcquista on-line

Con il suo piano di cottura antiaderente, del diametro di 30 cm, la Crepiera Severi è adatta a preparare deliziose crêpes, dolci e salate, ma anche piadine nella tradizionale ricetta romagnola. Gli accessori di serie, permettono di distribuire uniformemente l’impasto sulla crepiera.

Consigli d’uso

Primo utilizzo

  • Togliete della confezione di imballaggio l’apparecchio e gli accessori. Eliminate e smaltite tutti i materiali di imballaggio.
    Avvertenza: Tenete i materiali di imballaggio lontano dai bambini: potrebbe esserci il rischio di soffocamento.
  • Lasciate riscaldare l’apparecchio per 4 minuti alla potenza massima. Durante questo periodo iniziale di riscaldamento, potrebbe diffondersi un leggero odore; assicuratevi che il locale sia ben aerato.
  • Dopo, lasciate raffreddare l’apparecchio e lavatelo secondo quanto descritto nella sezione Manutenzione generale e pulizia.

Modalità d’uso

  • Svolgete completamente il cavo di alimentazione.
  • Collegate la spina a una presa di corrente a muro adatta.
  • Portate il regolatore di temperatura sulla posizione di potenza massima.
  • Agendo sull’interruttore di accensione/spegnimento, accendete l’apparecchio. La spia luminosa principale di colore rosso si accende. L’apparecchio ora è in fase di preriscaldamento.
  • Quando sarà stata raggiunta la temperatura preimpostata, si illuminerà la spia verde di macchina pronta.
    Sistemate una piccola quantità di amalgama per crêpe sulla piastra e con la spatola distribuitelo omogeneamente su tutta la piastra con movimenti circolari.
  • Per mantenere la temperatura di cottura a un livello costante, l’apparecchio di tanto in tanto si spegnerà e si riaccenderà come indicato dall’accensione e dallo spegnimento della spia luminosa verde.
  • Lasciate cucinare la crêpe sino a che la superficie non è più liquida e poi potete rimuoverla facilmente.
    Fate scivolare l’accessorio per rivoltare sotto un terzo della crêpe, sollevatela e rivoltatela.
  • Lasciate cucinare l’altro lato per un breve lasso di tempo sino a quando la crêpe è pronta. Per controllarne la cottura, sollevatela delicatamente con l’accessorio per rivoltarla. La crêpe deve sì sembrare cotta, ma non deve abbrustolirsi troppo perché sia facile poterla piegare o arrotolare senza romperla.
  • Togliete la crêpe dalla piastra.
  • Aggiungetevi il condimento o distribuitelo sulla crêpe e poi piegatela o arrotolatela.
  • Se la crêpe è venuta di un colore un po’ troppo scuro, con il regolatore di temperatura diminuite la potenza prima di preparare un’altra crêpe.
  • Quando avrete preparato tutte le crêpe, spegnete l’apparecchio agendo sull’interruttore di accensione/spegnimento e disinserite la spina dalla presa di corrente a muro. Lasciate raffreddare l’apparecchio.

Consigli utili

  • Inumidite leggermente la spatola per evitare di far attaccare l’amalgama della crêpe.
  • Se è la prima volta che provate a preparare crêpe, vi consigliamo di utilizzare un po’ di amalgama in più, perché le crêpe più spesse sono più facilida maneggiare.
  • Quando mettete l’amalgama per le crêpe sulla piastra, è possibile che la differenza di temperatura e di tensione possa provocare dei piccoli rumori come di incrinatura. Questo è un fenomeno del tutto normale e non c’è motivo alcuno di preoccuparsene.