Barchette di radicchio trevigiano alla piastra

Il radicchio trevigiano alla piastra è una ricetta classica veloce, saporita e versatile! In questo caso le foglie di radicchio alla piastra si trasformano in delle graziose barchette che contengono una crema fresca ed estiva di formaggio con carciofi e ciliegino e vengono avvolte nella pancetta croccante. Il sapore amarognolo del radicchio si sposa bene e bilancia il sapore della pancetta. Ottimi sia come antipasto che come secondo piatto, perfetti da gustare in compagnia!

Ingredienti
per circa 5 barchette:

  • Un paio di cespi di radicchio trevigiano
  • 5 fette di pancetta tagliata spessa (o altro salume secondo gradimento)
  • 80 gr. formaggio cremoso (ricotta, philadelphia)
  • 2 cucchiai di crema di carciofi e ciliegino
  • prezzemolo e/o basilico
  • un pizzico di pepe macinato al momento
  • qualche pomodorino e qualche foglia di basilico per guarnizione

Preparazione:

  1. Riscaldare la Raclette Partygrill Multifunzione alla massima potenza; nel frattempo prendete il radicchio, scegliete le foglie migliori (una decina) e lavatele bene sotto acqua corrente. Asciugatele bene.
  2. Mettete la pancetta a incroccantire sul piano di cottura in materiale antiaderente reversibile e le foglie di radicchio ad appassire sulla pietra ollare
  3. Nel frattempo amalgamate il formaggio cremoso con la crema di carciofi e ciliegino, un po‘ di prezzemolo tritato, basilico a pezzetti ed il pepe macinato al momento
  4. Fate incroccantire la pancetta da entrambi i lati; fate appassire il radicchio evitando che si bruci.
  5. Disponete le foglie di radicchio a raggiera su un piatto da portata con il gambo rivolto verso l’interno (io ne ho messe due per rendere la barchetta più solida), riempitele con la crema di formaggio con olive e ciliegino e arrotolate la pancetta intorno al gambo. Guarnite con i pomodorini e le foglie di basilico.

Daniela Rigli

Nata a Firenze da madre napoletana e padre fiorentino, Daniela è foodblogger dal 2008. Sul suo sito pubblica ricette veloci ma sane, adatte alle donne dei tempi moderni che, come lei, sono perennemente di corsa tra casa, lavoro e famiglia. Non potrebbe mai vivere senza pasta e pizza ma ama tutto il cibo. Cucinare per lei significa divertirsi, svagarsi ma anche sperimentare, godersi ogni singolo momento della preparazione di quel piatto.


http://www.ideericette.it

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *